Colors: Orange Color

 

di Mario Logullo

Un altro salto di qualità ed un altro progetto molto ambizioso, per uno dei gruppi più numerosi e più seguiti su Facebook in Calabria e non solo. Con oltre sessantaduemila iscritti, rappresenta davvero un potenziale enorme per veicolare le varie iniziative, gli appuntamenti ed anche gli avvenimenti di carattere personale.
Dopo quasi due anni, l'ideatore ed amministratore del gruppo "Noi Calabresi Che", Salvatore Baronelli, insieme ai fedelissimi, ha deciso di rendere questa importante realtà di grande successo, una nuova associazione, con tante idee e tante opportunità per tutti. Ma vediamo in questa sua dichiarazione, i dettagli e cosa ha in programma il gruppo per questa nuova avventura.
«A quasi due anni dalla nascita del gruppo, finalmente abbiamo deciso di fare “il salto di qualità”. La NOSTRA GRANDE FAMIGLIA, presto diventerà un’ASSOCIAZIONE SOCIO-CULTURALE, tesa a promuovere e far conoscere la nostra bella e bistrattata terra di Calabria, in modo “più formale”.
IN AMBITO CULTURALE, promuoveremo il territorio, come abbiamo sempre fatto, con la sua storia, le sue figure più importanti, ed il suo contesto socio religioso. Le iniziative si svolgeranno soprattutto attraverso convegni momenti di incontro, di studio e di verifica sul campo.
IN AMBITO SOCIALE, l’aiuto e la solidarietà saranno la nostra priorità, come abbiamo già fatto in passato. L'associazione si prefigge lo scopo di essere vicina alle esigenze dei più svantaggiati e sfortunati attraverso iniziative che saranno messe in cantiere di volta in volta a seconda delle esigenze.
Un gruppo, ed a breve anche associazione, sempre più vicina a tutti quanti voi ed alla nostra amata terra, che DARÀ VOCE ALLA CALABRIA ED A TUTTI I CALABRESI. Perché, come ci siamo sempre detti e ridetti: PIÙ SIAMO PIÙ CONTIAMO, NON SIAMO SOLO NUMERI!
Per chi volesse dare una mano a questo ambizioso progetto, potrà farlo diventando associato. Successivamente, altre notizie per conoscere i dettagli.
Tutte le spese sostenute per gli eventi organizzati, tesi a valorizzare il nostro territorio, oltre che alle iniziative di carattere sociale, rivolte ai più svantaggiati, verranno comunicate in modo chiaro e trasparente a tutti gli associati attraverso il bilancio trimestrale ed annuale che regolarmente verrà stilato per tale tipo di associazione.
E, come diciamo sempre: FORZA CALABRIA E FORZA CALABRESI. VI VOGLIAMO BENE, VOGLIAMOCI BENE». 

 

 

di Massimiliano Oriolo

L’Antica S.S. 106 Jonica nasconde sotto il manto d’asfalto millenni di storia? È quanto si chiedono gli automobilisti e non solo, che percorrono ogni giorno quella che è stata la strada della mitica Magna Grecia e sono ora costretti a subire forti disagi, sul tratto di strada transennato e trasformato a senso unico alternato in attesa che la Sovrintendenza si pronunci circa le origini e la collocazione storica di quello che potrebbe rappresentare una meravigliosa nuova scoperta di storia locale per la cittadina dell’Alto Jonio cosentino.

Leggi tutto...

 

ALGIERI, Confcommercio: «La notizia della vaccinazione dei dipendenti della Regione è inaccettabile. È da un mese che siamo pronti attendendo di vaccinare le nostre imprese. L’ Asp di Cosenza ci aveva dato piena disponibilità ad agire e attendeva l’ok della Regione ma ancora siamo fermi. Adesso basta vaccinateci»

 

Cosenza 26/05/2021. La notizia della vaccinazione di tutti i dipendenti della Regione in attuazione del protocollo per le vaccinazioni sui luoghi di lavoro firmato dalla Regione Calabria, dal Commissario Longo e dalle parti sociali lo scorso 29 aprile lascia sbalordito il Presidente di Confcommercio Klaus Algieri che dichiara: 

Leggi tutto...

Notizie