Pin It

 

Ripresa, dopo la sospensione, la seduta in Aula a Montecitorio, la discussione sulla pdl per l’istituzione della commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio.

 

“Abbiamo costretto il governo ad una marcia indietro: c’è l’impegno esplicito e chiaro a non modificare la 194. Non c’è spazio possibile per i tentativi delle forze più conservatrici e oscurantiste della destra contro le donne”. Così la capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra Luana Zanella.

Il sottosegretario alla Giustizia Andrea Ostellari ha proposto una riformulazione dell’ordine del giorno n.2 Ascari Stefania, che aveva precedentemente ricevuto parere negativo, che “impegna il governo ad astenersi dall’intraprendere iniziative di carattere anche normativo volte ad eliminare o limitare il sistema di tutela garantito dalla legge 194 del 1978”.

Riformulazione accettata da Ascari che ha chiesto un nuovo voto sull’odg così come riformulato al termine del quale la Camera ha approvato.

 

Pin It
Info Autore
Nicoletta Toselli
Author: Nicoletta Toselli
Biografia:
Giornalista pubblicista. Nata a Milano, vivo in Calabria da molti anni. Una casalinga prestata all'informazione. Redazione La voce del Savuto - La voce agli Italiani. Delegata comunicazione Riviera dei Cedri Unpli Cs - Cif Cs. "Radio1one" radio e testata giornalistica. "Il Casinista" di Astolfo Perrongelli; "Progetto Mercurion" con lo scrittore Giovanni Russo, casa editrice Ferrari. "MimmoAbramoNotizie" del giornalista Mimmo Abramo e il suo libro "Francesco il mio amico terra e cielo". Digital marketing, social media manager, organizzazione e comunicazione eventi. Seguo la startup "Sposiamoci in Calabria" di Agnese Ferraro e il musicista/pianista Mattia Salemme, oltre a varie collaborazioni come giurata a concorsi letterari e di poesia; opinionista in vari programmi radio e tv locali. Mi occupo inoltre di graphic design.
I Miei Articoli