Pin It
Domani 14 maggio, su tutte le piattaforme web sarà disponibile il nuovo singolo di Mario Andrea Morbelli "Il giardino dei Finzi Contini" (vi consiglio di prenotare l'ascolto al link https://Themorbelli.lnk.to/IlgiardinodeiFinziContini_Pre
 
Dice il comunicato stampa:
 
“Il Giardino dei Finzi Contini” è un inno alla bellezza e soprattutto è un modo per svelare che la nostra vita va coltivata con delicatezza e passione, che bisogna credere nella trasformazione e questo perché è tutta la vita che la gente gli chiede: ma come fai ad essere così ? Semplice “vecio”: Perché da piccolo ho visto Venezia.
 
Il brano è stato scritto e composto da Mario Morbelli, registrato e masterizzato presso gli “HOG Studio’s” di Viareggio da Gianni Bini e prodotto da Leo Curiale.
 
Mario Andrea Morbelli, aka THEMORBELLI, è sempre stato nel mondo dell’arte contemporanea e della musica. Rapper, videomaker e storyteller, si è salvato la vita con la pittura. Emergente da sempre, ha aspettato il suo turno e oggi lo vediamo finalmente nel panorama del pop italiano. Tutte le sue produzioni sono legate alla scrittura: dai quadri alle storie video al rap. Ha pubblicato diversi racconti e un documentario sulla musica di provincia, “Indagini in 5/4”, uscito in edicola nel 2012. Si autodefinisce “lo sconosciuto più famoso al mondo”. Ha all'attivo anche un Romanzo uscito nel Marzo 2019: Io ci vengo, però non mi affeziono a nessuno - edizioni La Torretta.
 
Oggi con il progetto dal titolo "THE RINASCIMENTO" è finalmente sotto agli occhi di tutti. Il singolo in uscita per Carioca Records si intitola Il Giardino dei Finzi Contini che spalanca le porte su un mondo tutto nuovo.
I produttori Leo Curiale e Gianni Bini hanno visto in lui qualcosa che manca nel panorama Indie Pop Italiano.
 
Ecco l'intervista realizzata per I Sogni degli Altri con la quale potrete conoscere meglio Mario, la sua arte, la sua straordinaria e personalissima comunicativa.
 
Buona visione.
 
Pin It
Info Autore
Alberto Micelotta
Author: Alberto Micelotta
Biografia:
Alberto Micelotta, classe 1977 è autore di due libri: Pietre di Suono, la Poesia Uccide (Albatros Editore 2020) e Il Veleno e la Medicina - dialoghi contro il femminicidio e la violenza domestica (Ferrari editore 2014), attore, regista e performer è anche autore della maggior parte dei propri spettacoli. Cura una rubrica letteraria innovativa su libreriamo.it e collabora, oltre che con La VOCE agli italiani, anche con diverse altre realtà come creatore di contenuti. Lavora nel mondo della comunicazione dal 1995 dove inizia a collaborare con Edoardo Sanguineti, Nanni Balestrini, Franco Brambilla alla stesura dei testi del Centro di Produzione Artistica e Teatrale La Corte Ospitale di Rubiera (RE). Negli anni successivi collaborerà alla produzione dei contenuti (a Torino) della CKS-Casasonica di Ferruccio e Massimiliano Casacci e della Movida, sua società di produzione audiovisiva; (a Roma) della New Real s.r.l e della 21lab s.n.c. In Calabria collabora con il Sistema Bibliotecario Vibonese e con il Festival Leggere&Scrivere, con LaC TV per la quale è autore di due programmi di approfondimento giornalistico, uno dei quali con Klaus Davi e, per un breve periodo anche direttore artistico. La collaborazione con Klaus Davi prosegue anche al di fuori dell'esperienza dell'emittente calabrese per quattro anni nei quali i due condividono la firma su tutti i loro servizi, ribattuti anche, per esempio, da Attilio Bolzoni di Repubblica.
I Miei Articoli


Notizie