Pin It

 

Riprendiamo a raccontare con i nostri libri la BELLEZZA di “vivere” la Calabria

come una carovana itinerante per “contaminare” la città

 

MERCOLEDI 1 DICEMBRE 2021

ore 18.00 PALAZZO DELLA PROVINCIA - SALONE DEGLI SPECCHI - Piazza XV Marzo

• Cerimonia di inaugurazione dell’undicesima edizione (2020-2021) della Settimana della cultura calabrese. Saluti: Demetrio Guzzardi rettore Universitas Vivariensis, Franco Iacucci presidente Amministrazione provinciale di Cosenza, Franz Caruso sindaco di Cosenza.

• Presentazione del volume Qui parlano le bestie di don Luigi Nicoletti (pubblicato nel 1955, nuova edizione 2019), curato da Francesco Capocasale con i disegni di Roberta Fortino. Partecipano: Saverio Basile, Rosaria Succurro, don Enzo Gabrieli, Franco Petramala, Piero Minutolo.

• Brani eseguiti dagli allievi dell’Accademia musicale “F.S. Salfi” di Cosenza: Camilla Colonna, arpa; Aurora De Bartolo, arpa; Eleni Pisani, arpa.

• LA CULTURA DEL RICORDO: In ogni incontro della Settimana un pensiero a chi ci ha lasciati in questi due anni: Leopoldo Conforti, Emilio Tarditi, Franco Rizzo.

A SEGUIRE

• Premio Franco Locanto per la politica come servizio (sesta edizione), a cura del Centro studi calabresi “Cattolici Socialità Politica”. Consegnano il riconoscimento a Ernesto Funaro, già sindaco di Campana e già assessore regionale, la moglie di Franco Locanto Gianna Misasi e la figlia Maria Locanto.

• Distribuzione del nuovo catalogo della casa editrice Editoriale Progetto 2000 per i 35 anni di attività.

 

GIOVEDI 2 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Maffeo Pretto, La grande teologia e la pietà popolare.

ore 10.30 LICEO SCIENTIFICO “SCORZA” - Via Popilia

• Incontro con gli studenti: Don Carlo De Cardona e la Rerum novarum a Cosenza, a cura di Demetrio Guzzardi. Saluti del dirigente scolastico Aldo Trecroci, introduce la prof.ssa Paola Perrone.

ore 18.00 CONSERVATORIO DI MUSICA “S. GIACOMANTONIO” - SALA 24

Portapiana

• Presentazione dei volumi di Antonio Lavoratore: Niccolò Salerno educatore e poeta latino dell’Umanesimo calabrese e Marcello Cornelio scrittore e poeta latino dell’Umanesimo calabrese. Partecipano: Francesco Perri, Giuseppe De Santis, Antonella Magnelli, Luciano Romeo, Francesca Pisani, Marialuisa Valente.

• Brani eseguiti dagli alunni del Conservatorio di musica “S. Giacomantonio” di Cosenza: Federica Savaglia, pianoforte; Duo pianoforte a 4 mani Maria Grazia Massafra e Mattia Pisciotta; Duo violino e pianoforte Roberta Carnevale, violino, Maria Rosaria Ferrara, pianoforte.

• LA CULTURA DEL RICORDO: padre Maffeo Pretto (missionario scalabriniano - antropologo - autore di numerosi saggi sulla pietà popolare).

VENERDI 3 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Corrado Caccuri Baffa, Monete e pesi monetari in uso nel Regno delle Due Sicilie. Varietà ed errori di zecca.

ore 10.30 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “FAUSTO GULLO” - Via Popilia

• Presentazione del volume Il coraggio di ricordare. Una storia d’amore nella Cosenza degli anni Sessanta di Osvaldo De Rose. Saluti del dirigente scolastico Filomena Lanzone, introduce la prof.ssa Roberta Coscarella. Saranno presenti l’editore e l’autore.

ore 18.00 SEDE CGIL - SALA “G. DONATO” - primo piano - Piazza della Vittoria, 24

• Proiezione del docufilm Cesare Curcio un umile militante a servizio della causa giusta, da un’idea di Aurelio Morrone, regia di Francesco Morrone. Saluti Umberto Calabrone e Antonietta Cozza.

• LA CULTURA DEL RICORDO: Danilo Montenegro (cantastorie), con interventi musicali del cantastorie Salvatore Bellio; Enzo D’Agostino (storico).

A SEGUIRE

• Premio Gustavo Valente (sesta edizione) assegnato al giornalista Emanuele Giacoia storico direttore del Tgr Calabria. Consegna la pergamena il figlio di Gustavo Valente, Giuseppe.

SABATO 4 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Antonio Delfino, Gente di Calabria.

PRIMA GIORNATA DELLA FOTOGRAFIA SOCIALE CALABRESE

ore 10.30 CENTRO STORICO DI COSENZA - raduno Piazza Valdesi

Passeggiata fotografica a cura di Alfredo Salzano. Saluti di Francesco Alimena.

(In caso di pioggia visita al Museo diocesano e alla Cattedrale di Cosenza).

• LA CULTURA DEL RICORDO: Tony Gaudio (nato a Cosenza nel 1883, fu il primo italiano a vincere un Premio Oscar. L’ambita statuetta gli venne assegnata nel 1937, per la migliore fotografia per il film Avorio nero - a cura di Massimo Giovane); Venanzio Spada (architetto) e Nik Spatari (artista - fondatore del Museo Santa Barbara a Mammola).

ore 13.30 Pranzo al sacco nei locali della Sala mensa “A.M. Greco” attigua alla Chiesa di San Francesco d’Assisi.

ore 16.00 COMPLESSO MONUMENTALE SAN DOMENICO - Sala BoCs Museum

• Presentazione del volume Gente di Corazzo. Immagini fotografiche di Mario Greco, con il saggio introduttivo Appunti per una storia della fotografia sociale calabrese di Demetrio Guzzardi. Partecipano: Antonio Armentano, Domenico Garrì (Officina fotografica) e Guido Guglielmelli.

• LA CULTURA DEL RICORDO: Giuliano Di Cola (fotografo).

FOTO COLLETTIVA: il gruppo Facebook Il senso del tempo. Il valore di un posto. Cosenza, per i 35 anni di attività dell’Editoriale progetto 2000, invita tutti coloro che amano i libri e la Calabria sugli scalini di Palazzo degli Uffici, nei pressi del monumento di Mimmo Rotella La rinascita della cultura per una foto collettiva. Appuntamento alle ore 18,30; a seguire, altro scatto davanti alla scultura Il lupo della Sila, sempre di Rotella. Le due opere verranno presentate da Vincenzo Le Pera, in memoria dello storico dell’arte Tonino Sicoli. Ai primi 100 partecipanti in omaggio il volume di Osvaldo De Rose, Il coraggio di ricordare. Una storia d’amore nella Cosenza degli anni Sessanta.

 

DOMENICA 5 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Giuseppe Neri, Le ragioni di un amore.

ore 11.00 ACRI - Contrada San Zaccaria – Comunità “Don Milani”

• Inaugurazione del primo tratto di strada che porta al Poggio.

• Incontro con Nello Serra, fondatore della Comunità “Don Milani” ed esperto di piante officinali.

• LA CULTURA DEL RICORDO: Giuseppe Neri (preside e scrittore).

ore 13.30 Pranzo al sacco.

A SEGUIRE Visite guidate: Basilica e Museo di Sant’Angelo; Chiesa di San Francesco di Paola e Museo d’arte contemporanea “Vigliaturo”, a cura di Roberto Saporito.

ore 18.00 Santa Messa nella Basilica di Sant’Angelo.

 

LUNEDI 6 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Celeste Garrafa, Diventare cristiani per annunciare il Vangelo.

ore 10.30 CITTADELLA VOLONTARIATO - Via degli Stadi (ex Scuola media “Don Milani”)

• Presentazione al Circolo della stampa di Cosenza “Maria Rosaria Sessa” del volume Bisignano solidale. A quarant’anni dal terremoto in Irpinia i ricordi dei volontari a Castelnuovo di Conza di Rino Giovinco. Partecipano: Gianni Romeo, Franco Rosito, Francesco Fucile, Riccardo Barberi, Nicola Paldino, mons. Francesco Nolè.

• LA CULTURA DEL RICORDO: Ciccio Dinapoli (giornalista).

ore 18.00 CHIESA DELLE CAPPUCINELLE - Via Motta, 4 - Casa Divina Provvidenza

• Presentazione del volume Guanelliane a Dipignano. Verso i cento anni di presenza, curato da suor Maria Presta. Partecipano: suor Giustina Valicenti, Gaetano Sorcale, Vincenzo Capocasale, Francesco Turco, don Luca Perri.

• LA CULTURA DEL RICORDO: padre Celeste Garrafa (missionario ardorino, esperto di catechesi) a cura di Enzo Bova; Gioacchino Lena (geologo) a cura di Stefano Vecchione.

• Visita guidata, a cura di Lorenzo Coscarella, al Museo delle Opere delle Cappucinelle, dove è conservata la tavola dell’Immacolata del pittore Pietro Negroni.

• Brani eseguiti dagli allievi dell’Accademia musicale “F.S. Salfi” di Cosenza: Andrea Scarpelli, chitarra; Sophie Caligiuri, violino; Mirian Conforti, violino; Valentina Volpe, violino; Alessandro Longo, violoncello.

 

MARTEDI 7 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Giovanna Toteda, Mi basta un crocifisso.

ore 10.00 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ZUMBINI” - Via Riccardo Misasi, 105

• Presentazione del volume Il coraggio di ricordare. Una storia d’amore nella Cosenza degli anni Sessanta di Osvaldo De Rose. Saluti del dirigente scolastico Marietta Iusi, introduce la prof.ssa Alba Giglio. Saranno presenti l’editore e l’autore.

ore 18.00 HOTEL ROYAL - Via XXIV Maggio, 1

• Presentazione dei volumi: Io e (il) Mostro. Storie di dubbi, paure, amore e altre mostruosità (Fabbri editori) di Roberta Guzzardi e La Madonna del Carmine che sconfigge il drago. Origine e culto del martedì dopo Pasqua a Terravecchia di Mauro Santoro. Partecipano: Maria Pia Funaro, Loredana Gaudio, Pino Sassano, Nunzio Scalercio, suor Silvia Liguori, Paola Morano, Simonetta Feraudo.

• LA CULTURA DEL RICORDO: suor Giovanna Toteda (suora minima, pittrice e autrice) e Giuseppe Barberio (poeta dialettale).

• Brani eseguiti dagli allievi dell’Accademia musicale “F.S. Salfi” di Cosenza: classe di tromba del maestro Massimo Perna.

 

MERCOLEDI 8 DICEMBRE 2021

GAZZA LADRA dalle ore 9.00, presso la casetta Little free library (corso Mazzini, altezza salita di Pagliaro) si potrà ritirare gratuitamente il volume di Michele Fusaro, Dio paradiso dell’anima.

FIRMACOPIE dalle ore 10.30 presso la Libreria Mondadori di piazza XI Settembre a Cosenza, Roberta Guzzardi firmerà le copie del suo libro Io e (il) Mostro. Storie di dubbi, paure, amore e altre mostruosità (Fabbri editori).

VILLAGGIO CITTÀ DEL SOLE - COMUNITÀ REGINA PACIS - Contrada Badessa di Mussano

(Il Villaggio Città del Sole è ubicato a Contrada Badessa di Mussano. Percorrendo la superstrada Paola-Crotone, prendere l’uscita per il cimitero di Cosenza, sulla sinistra è indicato con un cartello bianco il Villaggio Città del Sole, subito dopo imboccare la salita che conduce all’Eden Park e percorrere la strada asfaltata principale per un chilometro e 800 metri).

ore 15.30 Giochi tradizionali a cura di Pietro Turano.

ore 17.00 Concelebrazione eucaristica presieduta dal vescovo mons. Domenico Graziani, animata dal coro polifonico Laudate Dominum di Spezzano della Sila. Al termine don Giancarlo Gatto esegue la canzone Regina delle stelle, con testo scritto da Ciccio Dinapoli.

ore 18.00 Presentazione del volume Don Dante Bruno. Al primo posto sempre l’amore. Partecipano: Caterina Provenzano, Andrea Gualtieri, Vincenzo Continanza.

A SEGUIRE degustazione di cuddrurieddri.

PREMIO CASSIODORO (XVIII EDIZIONE) Conduce Demetrio Guzzardi, introduce Stefano Vecchione, interviene Luigi Mariano Guzzo, con brani musicali di Gino Grande. Riconoscimenti a personalità che operano e risiedono in Calabria e si sono distinte nella ricerca e nell’elaborazione culturale economica e sociale. I premiati: don Pino De Simone (sacerdote, docente di Patristica), Franco Arcidiaco (fondatore della casa editrice Città del Sole), Antonio Garro (giornalista), Vincenzo Le Pera (fondatore della Galleria d’arte Il Triangolo), Ornella Nucci (presidente sezione cosentina AIL), Romilio Iusi (studioso dell’opera di don Carlo De Cardona), Annamaria Santoro (responsabile Settore libri antichi e di pregio – Biblioteca Nazionale Cosenza), Giuseppe Smorto (autore del volume “A Sud del Sud”), padre Giuseppe Mirabelli (direttore Biblioteca Madonna della catena, Laurignano).

Serata dedicata al ricordo di mons. Antonio Cantisani.

 

UN OMAGGIO AGLI ARTISTI CALABRESI

Nelle giornate della Settimana della cultura calabrese (1-10 dicembre 2021) la Galleria d’arte Il Triangolo di via degli Alimena, 31 d, propone una piccola antologia di artisti calabresi dell’800-900, con opere di: Mimmo Rotella, Enotrio Pugliese, Albino Lorenzo, Luigi Amato, Antonio Cannata, Rubens Gariani, Gaetano Jerace, Enrico Salfi, Enzo Benedetto, Andrea Cefaly, Francesco Guerrieri, Luigi Magli, Antonio Marasco.

 

EDITORIALE PROGETTO 2000: DA 35 ANNI UNO SGUARDO POSITIVO

SULLA CALABRIA MA DALLA CALABRIA

8 dicembre 1986: al Ridotto del Teatro “A. Rendano” di Cosenza, con la prima uscita pubblica del libro Calabritudine del giornalista Pino Nano, si presentava ufficialmente una nuova casa editrice: l’Editoriale progetto 2000 di Demetrio Guzzardi e Albamaria Frontino. Una realtà che da 35 anni opera - come sottolineano i fondatori - «con uno sguardo positivo sulla Calabria, ma dalla Calabria». Il marchio scelto è il disegno del Vivarium di Cassiodoro. Sono oltre 800 i titoli già pubblicati nelle 5 storiche collane: Ecclesia, Percorsi letterari, Tra le pagine della storia, Orizzonti, Sguardi; agli inizi della casa editrice - prima dell’avvento di internet - venivano pubblicati alcuni periodici tra cui il settimanale Buongiorno Cosenza e l’agenzia di informazione ecclesiale La Chiesa in Calabria.

 

RICEVO, RINGRAZIO, RADDOPPIO: come già fatto al ricevimento dei due bonus dell’Inps, anche dopo l’acquisizione del contributo regionale per l’emergenza Covid, l’Editoriale progetto 2000 provvederà a consegnare gratuitamente a 35 BIBLIOTECHE in CALABRIA una selezione dei propri libri pubblicati in questi 35 anni di attività. Durante la Settimana della cultura calabrese verranno portati i libri alla Biblioteca del Conservatorio di musica “S. Giacomantonio” e alla Biblioteca della Cittadella del volontariato; gli altri pacchi saranno consegnati nei prossimi giorni con apposite iniziative per promuovere la lettura.

 

Pin It
Info Autore
Nicoletta Toselli
Author: Nicoletta Toselli
Biografia:
Nata a Milano, vivo in Calabria da molti anni. Una casalinga prestata all'informazione. Giornalista praticante. La voce del Savuto - La voce agli Italiani. Delegata comunicazione Riviera dei Cedri Unpli Cs - Cif Cs. "Radio1one" radio e testata giornalistica. "Il Casinista" di Astolfo Perrongelli; "Progetto Mercurion" con lo scrittore Giovanni Russo, casa editrice Ferrari. "MimmoAbramoNotizie" del giornalista Mimmo Abramo e il suo libro "Francesco il mio amico terra e cielo". Digital marketing, social media manager, organizzazione e comunicazione eventi. Seguo la startup "Sposiamoci in Calabria" di Agnese Ferraro e il musicista/pianista Mattia Salemme, oltre a varie collaborazioni come giurata a concorsi letterari e di poesia; opinionista in vari programmi radio e tv locali. Mi occupo inoltre di graphic design.
I Miei Articoli