Pin It

 

di Lorenzo Ugolini

L’ultimo scandalo sono i fanghi di depurazione che dovevano essere trattati e invece, per anni, sono stati sparsi nei campi coltivabili e interrati con la colpevole compiacenza di imprenditori agricoli, su ettari di terreno, in centinai di comuni lombardi, Veneti e dell’Emilia Romagna.

Nei giorni scorsi i Carabinieri della forestale e la Procura della Repubblica, hanno posto i sigilli a tre impianti nella provincia di Brescia, precisamente a Calvisano, a Calcinato e Quinzano.

I fanghi provenienti da depurazioni dovevano essere trattati per essere poi considerati fertilizzanti per i terreni agricoli. Questo non accadeva facendo guadagnare milioni di euro alla aziende coinvolte, a scapito di danni ambientali pesantissimi che rischiano di ricadere su ignari cittadini vittime di questi prodotti coltivati con sostanziali veleni.

L’operazione è tuttora in corso, ma pare che ci siano altre persone coinvolte, oltre alle quindici sotto inchiesta, indagate a vario titolo per diversi reati.

Alcune associazioni di cittadini ad esempio, chiedono a gran voce agli inquirenti che venga fatta piena luce sulle responsabilità dei funzionari pubblici Lombardi coinvolti in questa vicenda, compresi alcuni politici.

Infatti oltre ai proprietari e ai dirigenti delle aziende coinvolte, altri personaggi, anche di enti pubblici e con responsabilità politiche, sono nell’occhio degli investigatori.

In questi anni, sono state innumerevoli le manifestazioni di Associazioni ambientaliste, di cittadini, ed enti locali, contro esalazioni, odori insopportabili provenienti dai siti sotto inchiesta. Ha sempre prevalso l’arroganza e la compiacenza di personaggi senza scrupoli, pagati a peso doro come si evince dalle prime indagini.

I comitati Cittadini sono pronti a sostenere ancora una volta l’inchiesta in corso con manifestazioni solidali nei confronti delle forze preposte alle indagini. E pronti, in caso di processo, come è facile prevedere, a costituirsi parte civile, come anche alcuni comuni hanno già annunciato di fare.

 

Pin It
Info Autore
Lorenzo Ugolini
Author: Lorenzo Ugolini
Biografia:
Mi chiamo Lorenzo Ugolini, Sono nato a Lonato del Garda Bs. Abito nell’entroterra del Lago di Garda a Calcinato. Vivo la mia zona del Lago di Garda con passione. Ex tecnico, ora in pensione, da anni, tanti anni, mi dedico con assiduità alla poesia. Coltivo molti hobbies tra i quali la pittura, la fotografia e la coltura dei bonsai. Di recente scrivo racconti brevi. Mi piace la natura in tutte le sue forme.
I Miei Articoli


Notizie