Pin It

 

di Monica Vendrame

È morto improvvisamente Gino Strada, il fondatore di Emergency. L’uomo, classe 1948, era nato a Sesto San Giovanni (Milano). Medico, attivista e filantropo aveva fondato, con la moglie Teresa Sarti, l'ONG italiana Emergency. Dopo aver conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università Statale di Milano, si era specializzato in Chirurgia d'Urgenza Nel 1994 aveva fondato Emergency, un'associazione umanitaria internazionale per la riabilitazione delle vittime della guerra e delle mine antiuomo che ha fornito assistenza gratuita a milioni di pazienti in tutto il mondo.

Nel 2001 Strada aveva vinto il premio Colombe d'Oro per la Pace, assegnato annualmente dall'Archivio disarmo a una personalità distintasi in campo internazionale.

Di recente era intervenuto sulla questione Covid-19. Ecco il suo ultimo appello: «Spezziamo la logica del profitto. Se vogliamo uscire dall’emergenza, i vaccini devono arrivare a TUTTI. Per farlo è indispensabile aumentare la produzione e abbassare i prezzi: un risultato che potrebbe essere raggiunto se le regole che tutelano la proprietà intellettuale venissero - almeno temporaneamente - sospese o se le farmaceutiche concedessero licenze ad aziende terze. Perché se il Covid-19 è un problema globale, allora anche la soluzione dovrà essere globale. E includere tutti, ovunque».

 

Pin It
Info Autore
Monica Vendrame
Author: Monica Vendrame
Biografia:
Vivo a Pegli (Genova). Sono vicepresidente dell'Associazione culturale "Atlantide - Centro studi nazionale per le arti e la letteratura" e promuovo eventi culturali. Sono redattrice del quotidiano online "La voce agli italiani" e collaboro con il periodico "La voce del Savuto". Amo il teatro e la lettura.
I Miei Articoli


Notizie