Pin It

Il giovane confessò l'anno scorso l'omicidio dei genitori.

Condanna all'ergastolo per Benno Neumair, accusato a Bolzano dell'omicidio e dell'occultamento dei cadaveri dei genitori, Laura Perselli e Peter Neumair. Il processo secondo l'agenzia di stampa AdnKronos, si è svolto davanti alla Corte d'Assise di Bolzano.

Ripercorriamo la vicenda. Il 4 gennaio del 2021 Benno uccide i genitori, Peter Neumair e Laura Perselli, e getta i corpi nell'Adige. Benno Neiumair, 30 anni, insegnante di matematica e appassionato di culturismo, il giorno del delitto denuncia la scomparsa del padre e della madre, due insegnanti in pensione di 63 di 68 anni. Racconta che amavano passeggiare, segue le ricerche, mostrandosi preoccupato.

Ma la sua versione non convince gli inquirenti, e la procura di Bolzano dopo due settimane lo indaga con l'accusa di duplice omicidio e occultamento di cadavere.

L'appartamento di famiglia è posto sotto sequestro per gli accertamenti del Ris dei Carabinieri. Dieci giorni dopo, il 29 gennaio, Benno viene arrestato.

 
 
Pin It
Info Autore
Nicoletta Toselli
Author: Nicoletta Toselli
Biografia:
Giornalista pubblicista. Nata a Milano, vivo in Calabria da molti anni. Una casalinga prestata all'informazione. Redazione La voce del Savuto - La voce agli Italiani. Delegata comunicazione Riviera dei Cedri Unpli Cs - Cif Cs. "Radio1one" radio e testata giornalistica. "Il Casinista" di Astolfo Perrongelli; "Progetto Mercurion" con lo scrittore Giovanni Russo, casa editrice Ferrari. "MimmoAbramoNotizie" del giornalista Mimmo Abramo e il suo libro "Francesco il mio amico terra e cielo". Digital marketing, social media manager, organizzazione e comunicazione eventi. Seguo la startup "Sposiamoci in Calabria" di Agnese Ferraro e il musicista/pianista Mattia Salemme, oltre a varie collaborazioni come giurata a concorsi letterari e di poesia; opinionista in vari programmi radio e tv locali. Mi occupo inoltre di graphic design.
I Miei Articoli


Notizie