Pin It
 
La smentita però non è bastata a calmare gli animi.  Konstantin Kosachev, senatore russo e  presidente della  Commissione Esteri della Camera Alta, ha umiliato Biden dicendo che c'era un tempo in cui le parole di  un presidente Usa avevano un peso, ma ormai non è più cosi. Vyacheslav Volodin, presidente della Duma, ha accusato Biden di fare "dichiarazioni non diplomatiche" e di "isterismo", "è debole, malato e infelice" ha detto Volodin, rimarcando di fatto le motivazioni dei sostenitori di Trump critici verso l'elezione di Biden. "I cittadini Usa dovrebbero vergognarsi del loro presidente. Forse è malato. Biden farebbe bene a sottoporsi a un check-up medico".

Le critiche non sono arrivate solo da Mosca. L'ex diplomatico Richard Haass ha denunciato come le parole del Presidente americano abbiano avuto l'effetto di rendere "una situazione difficile più difficile e una situazione pericolosa più pericolosa".

In Europa il presidente Emmanuel Macron ha preso nettamente le distanze da Biden affermando che lui non avrebbe mai chiamato macellaio Putin rimproverando il presidente americano di aver ostacolato con le sue parole, i tentativi diplomatici messi in atto per favorire la  fine del  conflitto.

L'Alto rappresentante Ue Josep Borrell chiarisce che l'Ue non sta cercando un cambio di regime ma di fermare la guerra.

A Borrell fa eco il segretario all'Istruzione della Gran Bretagna Nadhim Zahawi che chiarisce che sta al popolo russo decidere da chi essere governato!

Una serie di critiche che rendono l'opinione pubblica ancora più preoccupata sulle sorti della guerra.

Biden che ha trainato l'intera Europa in un conflitto potenziamente mondiale, secondo molti politologi  sembra inadeguato e poco lucido  e il nostro governo guidato da Mario Draghi, con Di Maio alla farnesina, che qualche settimana fa a sua volta aveva definito animale il presidente russo,  appare completamente alla deriva, privo di qualsiasi capacità strategica e allineato a logiche sconosciute al popolo italiano.

Pin It
Info Autore
Paolo Russo
Author: Paolo Russo
Biografia:
Cultore dell'approccio olistico, Psicoterapeuta e Psicoanalista a Padova e Portogruaro, scrittore e autore del "Trattato di Poesia Clinica", conduttore radiofonico della trasmissione "I Fiumi di Jane" su Radiogamma5.
I Miei Articoli


Notizie