Pin It

di Paolo Russo

Siamo al paradosso: mentre il governo segue una linea atta a promuovere la quarta dose e a presentare il nuovo vaccino per l'autunno, i medici denunciano l'inadeguatezza delle misure adottate dal governo!

In particolare l'infettivologo Pierluigi Viale, come molti altri suoi colleghi in passato, ribadisce con forza la mancanza di ragioni scientifiche del sottoporre persone che hanno contratto la malattia covid19 all'isolamento.

Il virus per il Direttore di malattie infettive del Sant'Orsola di Bologna va fatto girare, "il virus non è più quello del 2020, ora va lasciato circolare. Invece il governo non si muove nel cambiare le norme e questo sta paralizzando di nuovo gli ospedali".

Viene da chiedersi a quale scienza faccia riferimento il governo visto che gli ospedali denunciano da mesi l'insufficienza di personale con le pesantissime conseguenze sia per la salute dei degenti che per quella degli operatori sottoposti a turni massacranti perché si è deciso di lasciare a casa chi non si è voluto vaccinare. Ricordiamo infatti che per i sanitari l'obbligo di vaccinazione persiste tutt'ora!

Perché si continua a vaccinare indiscriminatamente se il virus è più debole e oltretutto se le associazioni di persone danneggiate, appoggiate da sanitari, denunciano giornalmente casi di malattie gravi correlate al vaccino?

Perché Speranza non si dimette come sarebbe logico fare in qualsiasi moderna democrazia?

Non è che all'alba della fine della Pandemia ci siamo ritrovati in un paese dove i diritti degli individui non sono più una priorità?

Pin It
Info Autore
Paolo Russo
Author: Paolo Russo
Biografia:
Cultore dell'approccio olistico, Psicoterapeuta e Psicoanalista a Padova e Portogruaro, scrittore e autore del "Trattato di Poesia Clinica", conduttore radiofonico della trasmissione "I Fiumi di Jane" su Radiogamma5.
I Miei Articoli


Notizie