Pin It

di Paolo Russo

La Società italiana di ossigeno-ozono terapia (SIOOT) in collaborazione con Radiogamma5 e la Città di Montegrotto Terme ha organizzato il Primo Congresso di Prevenzione e Cura covid19! L'evento si svolgerà presso l'Hotel Petrarca Terme in Piazza Roma, 23 - Montegrotto Terme (PD) il 15 Dicembre 2021.
Interverrà all'evento il Professor Franzina, Direttore Sanitario della clinica Comunian di Bergamo – Docente di Ossigeno Ozono Terapia all'Università di Pavia.

L'ossigeno-ozono terapia è una pratica medica molto efficace e sicura per il trattamento di eliminazione di virus, batteri e infezioni varie. E' stata una delle cure più bistrattate nel corso di questo periodo pandemico ma pure una delle più efficaci e meno costose.

L'assenza di dibattito televisivo ha fatto passare in secondo piano l'esistenza di terapie efficacissime quali la terapia del plasma del dottor De Donno e l'ozonoterapia che vede tra i principali cultori italiani il Professore Marianno Franzini.

Il Prof. Marianno Franzini, Presidente Internazionale della Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia presenterà durante il congresso il protocollo di cura già somministrato a più pazienti e anche a lui stesso dimostrandone l'efficacia a partire dalla sua esperienza personale.

Nel maggio del 2021 infatti il Professor Franzini ha  contratto la covid19 con un quadro clinico severissimo.

Il 12 maggio Franzini venne trasportato d’urgenza in un ospedale di Bergamo  con una compromissione polmonare del 90%.
Trasferito in terapia intensiva la situazione apparve critica e il giorno stesso venne fatta formale richiesta alla direzione dell’ospedale di sottoporre il paziente, in via compassionevole, all’ossigeno ozono terapia. Tale richiesta derivava dalla volontà espressa dal medico nel caso le sue condizioni degenerassero.
La cura con l'ozono terapia però non era prevista in quell'ospedale e l'ospedale stesso non poteva assumersi la responsabilità di trasferire un paziente in condizioni così critiche in un'altra struttura. Succede però che le condizioni del medico peggiorano tanto da necessitare l'intubazione.
L'intubazione permise il trasferimento nell’Ospedale S. Carlo di Paderno Dugnano perchè sicura nel caso di trasporto di pazienti critici. Preso in carico dall'ospedale Franzini venne sottoposto all’ossigeno ozono secondo il protocollo medico della SIOOT (Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia) e solo cinque giorni dopo l’inizio del trattamento terapeutico di ossigeno-ozono, il prof. Franzini venne estubato e dichiarato fuori pericolo.

Pin It
Info Autore
Paolo Russo
Author: Paolo Russo
Biografia:
Cultore dell'approccio olistico, Psicoterapeuta e Psicoanalista a Padova e Portogruaro, scrittore e autore del "Trattato di Poesia Clinica", conduttore radiofonico della trasmissione "I Fiumi di Jane" su Radiogamma5.
I Miei Articoli

Notizie