Colors: Red Color

 

di Giovanni Macrì

Novara di Sicilia è uno di quei piccoli comuni siciliani, in provincia di Messina, un borgo dei Monti Peloritani, inserito tra i “Borghi più belli d’Italia”, a più di 1300 metri di altitudine. Immerso tra boschi, pinete, immense distese e panorama mozzafiato, che incanta e ammalia con le sue piccole case addossate, la trama dei vicoli talvolta sormontati da archi, le decorazioni delle facciate, l’eleganza degli edifici, il centro storico e la sontuosità delle chiese e che conferiscono fascino a un impianto urbanistico tipicamente medievale.

Leggi tutto...

 

La "Tenuta Bocchineri", del dottor Carmine Altomare, è una piccola oasi di pace, a quattro passi dal centro cittadino di Rogliano, comune calabrese in provincia di Cosenza. È costituita da un'area di circa 3 ettari di suolo, tra orto biologico, boschi e sentieri, e si estende dalla zona adiacente il "Palazzetto dello Sport" cittadino, sino a confinare, nella sua parte più estrema, con il fiume Lara.
All’interno della Tenuta, gli ospiti hanno la possibilità di visitare:
- Piccolo Museo della Civiltà Contadina, costituito da tre ambienti in due casette;
- aree picnic, giardino con radici di castagno, quercia secolare (censita dalla Regione Calabria come Albero Monumentale);
- fontanina ricavata nel tronco di un castagno secolare, ornata da un abbeveratoio in granito silano, scolpito a mano;
- circa 2 km di sentieri per escursioni didattico-educativi alla scoperta della flora locale, del fiume “Lara”, dell’acquaro (tipica muraglia di 60 mt lineari costruita con pietre a secco);
- chalet in legno, rifugio dei briganti e il Centro visita daini.

CASETTA SULL’ALBERO

All’interno della Tenuta si trova la casa sull’albero, l’unica presente nel Sud Italia con caratteristiche di particolare specificità. Un alloggio unico, un sogno per adulti e bambini: un modo nuovo, naturale ed alternativo per un’occasione speciale e per stare a diretto contatto con la natura. Un’esperienza a ridotto impatto ambientale, senza farsi mancare proprio nulla!
Nella piccola casa sono presenti: stanza da letto, verandina, balconcino, bagno, doccia, TV, riscaldamento Wi-Fi ed ogni comfort.
Particolare interesse desta la presenza di un grosso ramo dell’albero posizionato al centro della stanza.
La superficie totale è di 24 mq, di cui circa 16 dedicata a stanza da letto e bagno.
I criteri progettuali utilizzati hanno tenuto conto dell’impatto ambientale, della sicurezza, con specifico riferimento alla scelta dell’albero, ed all’impiego di materiali ecocompatibili.

Richiedi la disponibilità inviando una email all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare/WhatsApp al numero 335 7438685

 

 

di Adelaide Baldi

Oggi, 16 maggio, si celebra  l’Ascensione del Signore. La solennità dell’ Ascensione cade di giovedì, quaranta giorni dopo Pasqua, ma è posticipata alla domenica. Per la religione cristiana è il giorno dell’ascesa di  Gesù in cielo, dopo la resurrezione. È il momento del “distacco”  dalla terra, detto anche “dello svezzamento”. 

Leggi tutto...

 

 di Giovanni Macrì

Castoreale dose concentrata di meraviglia, distillato di semplice bellezza nella sua forma più pura, scrigno di gioielli rari racchiuso tra i monti Peloritani, incastonata sulla distesa del mare e sulle catene montuose circostanti, dal 1854, celebra la festa della SS. Crocifisso, “ 'a festa dû Cristu Longu” (il Cristo lungo), così affettuosamente chiamata dai suoi circa 2000 abitanti. 

Leggi tutto...

 

La piana di Sibari, Contrada Caccianova, Cassano allo Ionio (Cosenza)  

 

di Luisa Di Francesco


La città in cui sono nata è Taranto, la città in cui vivo, in cui ho dato vita alla mia famiglia, in cui è nata mia figlia. Sono tarantina di nascita, ne ho assorbito la cultura, la mentalità; ne ho subito la decadenza nelle conseguenze dell’industrializzazione e nella notorietà impudica sui media per le pesanti ripercussioni sull’ambiente e sulla salute dei suoi abitanti. 

Leggi tutto...