Colors: Purple Color

 

di Paolo Russo

Sergio Giordani viene riconfermato sindaco di Padova! Sostenuto dalle liste Partito Democratico, Giordani Sindaco, Coalizione civica per Padova, Padova insieme, per Padova Giordani sindaco, Padova Bene Comune, Padova Futura, Europa Verde e Movimento Cinque Stelle ottiene il 58,4 dei voti. Da segnalare il PD che raccoglie da solo il 21,7% delle preferenze e il M5S che raggiunge appena l'1,3% dei voti.

 

Urne aperte da stamattina alle 7 e fino alle 23 per votare i 5 quesiti referendari sulla giustizia presentati dalla Lega e dai Radicali. Una consultazione su cui pesa l'incognita del quorum: affinché sia valida, infatti, deve votare la metà più uno degli aventi diritto. L'affluenza alle urne alle 12 è stata solo del 6%i. Si va verso il flop.
Ecco - di seguito - le 5 interrogazioni referendarie.

 

«La ricchezza e la profondità del dibattito pubblico che si è imposto dopo la dura presa di posizione di Confcommercio, impone tempi adeguati perché la politica, la classe dirigente, l'opinione pubblica e gli stakeholders abbiano coscienza di quanto sta succedendo attorno alla vicenda dell'aeroporto di Cagliari». Così Alberto Bertolotti, presidente di Confcommercio Sud Sardegna, intervenuto con un comunicato in merito al caso che riguarda la vendita a investitori privati dello scalo cagliaritano.

«Nella seduta congiunta delle commissioni Trasporti ed Attività produttive del Consiglio regionale sardo di domani - prosegue Bertolotti - chiederemo formalmente che qualsiasi decisione sia assunta con scienza e coscienza. Abbiamo fondati motivi per ritenere che questa operazione non si possa fare. Come rappresentante dei commercianti della Città metropolitana di Cagliari ho il dovere di difendere il tessuto economico e produttivo del mio territorio e non potrò assentire a speculazioni attorno all'aeroporto».
Conclude Alberto Bertolotti. «Esiste un grande problema, questioni complesse che non si possono affrontare con disinvoltura e superficialità. Niente blitz, ma ragionamenti, analisi economiche, approfondimenti giuridici».

 

 

«Condividiamo la posizione di Fratoianni sulla cessione dell'aeroporto di Cagliari-Elmas. Ribadiamo la nostra contrarietà verso questa scelta frettolosa e unilaterale».

Lo affermano Alberto Bertolotti, presidente di Confcommercio Sud Sardegna, e Fausto Mura, presidente di Federalberghi Sud Sardegna, in commento alle parole di Nicola Fratoianni, segretario nazionale di Sinistra Italiana, intervistato stamattina da Luca Telese ai microfoni di Giornale Radio.

Sul caso che riguarda la vendita dello scalo cagliaritano, nelle scorse settimane lo stesso Fratoianni ha presentato un'interrogazione al Governo.

«In Sardegna due aeroporti su tre sono privati, Alghero e Olbia, e ora anche il terzo, quello di Cagliari-Elmas, rischia di essere privatizzato e consegnato allo stesso proprietario degli altri due scali isolani, come abbiamo già denunciato più volte. A nostro avviso - proseguono Bertolotti e Mura - quando si parla di interessi strategici, è importante che ci sia sempre un interesse pubblico in grado di orientare le scelte verso il bene collettivo. In una vicenda come questa che mette in discussione i diritti di tutti i cittadini sardi, è doveroso che il mercato e i privati facciano un passo indietro. Questa non è la posizione di qualche estremista anti-mercatista, ma è una posizione di buonsenso. Ecco perché - concludono - continueremo ad opporci fermamente alla dannosa iniziativa della Camera di Commercio di Cagliari-Oristano».
 

 

«Abbiamo letto con attenzione le interviste rilasciate dai colleghi ed amici Paolo Manca, presidente di Federalberghi Sardegna, e Agostino Cicalò, presidente della Camera di Commercio di Nuoro, a La Nuova Sardegna. E non possiamo che essere d’accordo sul fatto che sia necessario ed auspicabile coordinare e armonizzare le politiche dei tre aeroporti sardi. Lo andiamo ripetendo da tempo. Quello che non si capisce, invece, è perché per poter arrivare ad un coordinamento bisogna regalare ad un privato, pur abilissimo, un aeroporto che è stato costruito con i soldi dei cittadini sardi e, in particolar modo, degli imprenditori del Sud Sardegna».

 

«Con una pregevolissima inchiesta su TPI, e dopo le interrogazioni parlamentari di Nicola Fratoianni (SI) e Andrea Vallascas (Alternativa), finalmente anche la grande stampa ha iniziato ad interessarsi alla cessione a degli investitori privati dell'aeroporto di Cagliari, oggi ancora di proprietà della Camera di Commercio di Cagliari-Oristano». Così Alberto Bertolotti, presidente di Confcommercio Sud Sardegna.

Notizie