Colors: Yellow Color

Conosco Pasquale Viscuso, recente vincitore nella sezione Narrativa del Premio Letterario Nazionale Persephone, da sempre. Amico sincero e leale con lui ho trascorso i momenti più belli e spensierati della mia vita e quando mi ha comunicato che avrebbe partecipato al concorso che gli avevo caldamente consigliato mi ha reso davvero felice. Ero convinto che il suo libro “Oltre il mare di Sciacca”, pubblicato circa tre anni fa, avrebbe colpito la giuria sia per il tema originale e delicato trattato che per il linguaggio vivido ed efficace da lui usato. Un piccolo gioiello nel quale la memoria rappresenta il cammeo più prezioso, incastonato come uno scoglio, nel limpido mare siciliano.

Leggi tutto...

 

 

300 (Trecento) premi in palio

 

Per il vincitore assoluto è prevista la pubblicazione di un volume

(n. 50 copie; pagg. 80; formato 14x21).


__________________________________________________________________


ATHENA per la mitologia greca, Minerva per gli antichi Romani, è la dea della sapienza e delle arti, compresa quella della tessitura e della strategia bellica.

Una divinità pagana che rivela nella sua natura aspetti positivi e che viene rappresentata da sempre in numerose opere pittoriche e scultoree con una armatura, una lancia ed un elmo che, tuttavia, non ne mortificano la bellezza e la femminilità.

__________________________________________________________________


La rassegna artistico culturale, promossa da "Atlantide - Centro studi nazionale per le Arti e la Letteratura", dal gruppo "Apri il cuore alla poesia" e dal quotidiano online "La VOCE agli italiani", si articola in 10 sezioni:

 


a) POESIA IN LINGUA ITALIANA EDITA

(a tema libero, senza limiti di lunghezza)


b) POESIA IN LINGUA ITALIANA INEDITA

(a tema libero senza limiti di lunghezza)


c) POESIA IN VERNACOLO

(a tema libero, senza limiti di lunghezza, con relativa traduzione)


d) SEZIONE VIDEOPOESIA

(a tema libero, durata audio/video 5 minuti, titoli compresi, pubblicata su youtube)


e) HAIKU

(a tema libero)


f) RACCONTI BREVI

(a tema libero, in lingua italiana, editi o inediti, della lunghezza massima di 10mila battute - spazi inclusi).


g) FAVOLE

(a tema libero, in lingua italiana, edite o inedite, senza limiti di lunghezza);


h) PITTURA

Sono ammesse tutte le tecniche pittoriche (olio, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, etc.), su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro, pietra, etc.) e valorizzati tutti gli stili ritrattistici, in piena libertà espressiva. La fase di selezione avviene sulla base del materiale fotografico inviato dai partecipanti al momento dell'iscrizione. Ogni autore dovrà inviare via E-MAIL un'immagine (formato JPG) di una propria opera pittorica, con il titolo e le indicazioni circa la tecnica e le dimensioni);


i) FOTOGRAFIA A TEMA LIBERO

(Si può partecipare con un'opera fotografica, a colori o in bianco e nero, in formato jpg, accompagnata dal titolo)


l) ARTICOLO GIORNALISTICO

Ogni autore può inviare un testo in lingua italiana, senza limiti di lunghezza, che tratti argomenti di cronaca, attualità, società, sport, cultura, storia, tradizioni.


_


ART. 1 - Il Concorso è aperto ad autori italiani e stranieri. Per quanto riguarda le liriche scritte in lingua straniera, è obbligatorio allegare la traduzione in lingua italiana.


ART. 2 - Gli autori possono partecipare con una sola opera per ogni sezione.

Le liriche (in formato word) e le le opere artistiche (in formato jpg) devono pervenire, entro la mezzanotte di domenica 30 maggio 2021, all'indirizzo di posta elettronica:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non si accettano iscrizioni dopo la data della scadenza indicata.


ART. 3 - Per la partecipazione al concorso, è necessario indicare i dati personali dell'autore: nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, mail, e allegare una foto personale.


ART. 4 - Le opere finaliste saranno sottoposte alla valutazione di una Commissione giudicatrice competente, il cui giudizio è insindacabile.


ART. 5 - La data della proclamazione dei vincitori è fissata per mercoledì 30 giugno 2021;


ART. 6 - Il contributo di partecipazione ammonta a 5 euro per una sezione; ogni sezione aggiuntiva comporta un'ulteriore spesa di 5 euro.

I nostri associati hanno diritto ad uno sconto del 20% sulla quota di iscrizione.

- La ricevuta dell'avvenuto versamento va trasmessa al momento dell'iscrizione all'indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Il pagamento va effettuato sul Conto Banco Posta

N. 001050304771,

intestato a: "Atlantide" - Centro studi nazionale

per le arti e la letteratura;

codice Iban: IT11T0760116200001050304771


_____________________________________________

 

PREMI E RICONOSCIMENTI


ART. 7 - Ai vincitori delle varie Sezioni saranno assegnati i seguenti premi:

1° Classificato: scultura artistica realizzata

dal maestro Telemaco Tucci

e diploma personalizzato;

2° Classificato: scultura artistica realizzata

dal maestro Telemaco Tucci

e diploma personalizzato;

3° Classificato: scultura artistica realizzata

dal maestro Telemaco Tucci

e diploma personalizzato;

4° Classificato: scultura artistica realizzata

dal maestro Telemaco Tucci

e diploma personalizzato;

5° Classificato: scultura artistica realizzata

dal maestro Telemaco Tucci

e diploma personalizzato.


Saranno assegnati, altresì,

55 (cinquantacinque) riconoscimenti speciali:

"Premio Atlantide 2021 per le arti e la letteratura";

Premio d’onore per la "Critica letteraria";

Premio Presidenza della Giuria;

Premio Presidenza Atlantide;


02 (due) Premio alla Carriera.


200 premi speciali (Premio della giuria, Premio della Critica, Premio Erato, Premio Keramos, Premio Serigrafisud, ecc.).


Le opere prime classificate delle sezioni letterarie verranno esaminate da un’apposita giuria, che decreterà un vincitore assoluto, il quale si aggiudicherà la pubblicazione di un volume

(n. 50 copie; pagg. 80; formato 14x21).


Il costo della spedizione dei premi e delle pergamene è a carico dei partecipanti.


_____________________________________________


ART. 8 - Si assicura il trattamento dei dati personali, in base alle disposizioni di legge vigenti.


ART. 9 - La partecipazione al Premio comporta l'accettazione incondizionata

del presente regolamento in tutte le sue parti.

 

 

 di Arianna Di Presa

Vittorio Menditto vive e lavora a Concordia Sagittaria in provincia di Venezia. La sua abile forza motrice ha saputo rendere la vita un'opera d'arte.

L'astrattismo esistenziale di Menditto deriva da un'abilità resiliente, capace di trasmettere un dinamismo movimentato che suscita nei fruitori un plateale senso di curiosità e ammirazione nell'indissolubilità corporea. Vittorio Menditto dunque, tramite i suoi cromatismi pervade la collettività di pedalate e corse continue oltre qualsiasi ostacolo. L'impossibile pertanto, è divenuto possibile, grazie ad un mutamento evolutivo trasferito nel colore, potente e accompagnatore nel saper esprimere sia il peso, sia la scioltezza dell'emotività.

Ciò che lascia di stucco gli spettatori è proprio la maestosità tecnica con la quale Menditto realizza ogni esposizione. Menditto ha reso la sua tetraplegia un' opportunità per apprezzare ancora di più il mondo circostante. Un semplice cerchione, infinite sfumature e pennelli hanno condotto Menditto alla partecipazione di eventi locali ed internazionali rendendo la sua passione una vera e propria professione. Niente è facile ma nulla è impossibile. Il carattere esplorativo del presente astrattismo restituisce una bellezza sgorgante che ammorbidisce le avversità trasformandole in meravigliose sorprese.

Notizie