Incontrando Geri Ballo non si può fare a meno che venire travolti dalla sua passione civile, dal suo solido rapporto con le proprie origini albanesi e dal suo amore filiale per l'Italia, il Paese che l'ha accolta e accompagnata nella crescita umana e civile.

Geri Ballo è un orgoglio per l'Albania e per l'Italia e il suo impegno politico di giovane donna si articola tra difficoltà, riconoscimenti, vittorie e dimostrazioni di affetto di intere comunità, sui temi più vari che riguardano le due nazioni che abitano il suo cuore e anche, più in generale, il campo dei diritti di ognuno: sì perché Geri, sente profondamente la responsabilità del proprio essere umana, del suo doversi impegnare per il bene di tutti, per l'allargamento dei diritti, per la diffusione della felicità, per la creazione di società inclusive, attraverso piccoli atti concreti che, sommati, creino un nuovo panorama civile per le generazioni future e per il benessere di quelle odierne.

Tanti progetti, tanti impegni, appunto, di cui abbiamo parlato nel nostro incontro per I Sogni degli Altri e che potete ascoltare e vedere qui di seguito.

Buona visione e a Geri buona fortuna e grazie per l'esempio che sa incarnare.

Info Autore
Alberto Micelotta
Author: Alberto Micelotta
Biografia:
Alberto Micelotta, classe 1977 è autore di due libri: Pietre di Suono, la Poesia Uccide (Albatros Editore 2020) e Il Veleno e la Medicina - dialoghi contro il femminicidio e la violenza domestica (Ferrari editore 2014), attore, regista e performer è anche autore della maggior parte dei propri spettacoli. Cura una rubrica letteraria innovativa su libreriamo.it e collabora, oltre che con La VOCE agli italiani, anche con diverse altre realtà come creatore di contenuti. Lavora nel mondo della comunicazione dal 1995 dove inizia a collaborare con Edoardo Sanguineti, Nanni Balestrini, Franco Brambilla alla stesura dei testi del Centro di Produzione Artistica e Teatrale La Corte Ospitale di Rubiera (RE). Negli anni successivi collaborerà alla produzione dei contenuti (a Torino) della CKS-Casasonica di Ferruccio e Massimiliano Casacci e della Movida, sua società di produzione audiovisiva; (a Roma) della New Real s.r.l e della 21lab s.n.c. In Calabria collabora con il Sistema Bibliotecario Vibonese e con il Festival Leggere&Scrivere, con LaC TV per la quale è autore di due programmi di approfondimento giornalistico, uno dei quali con Klaus Davi e, per un breve periodo anche direttore artistico. La collaborazione con Klaus Davi prosegue anche al di fuori dell'esperienza dell'emittente calabrese per quattro anni nei quali i due condividono la firma su tutti i loro servizi, ribattuti anche, per esempio, da Attilio Bolzoni di Repubblica.
I Miei Articoli