Pin It

 

di Mario Logullo

Per ricordare la figura di Nani Razzetti nella ricorrenza del quarantennale dell’Operazione Murales, l’Accademia del peperoncino organizza a Diamante la mostra “La grande pittura del Novecento italiano”. 

L’iniziativa, realizzata in collaborazione col Centro d’arte Il Faro sarà inaugurata Domenica 1 Agosto nel centro DAC alla presenza del presidente dell’INPS Pasquale Tridico.

Nel depliant di presentazione, Enzo Monaco scrive: “Murales 40” ci dà l’occasione di dare uno sguardo alla grande pittura italiana del Novecento. I colori brillanti con la figurazione quasi fumettistica di Donzelli. I sentimenti interiori di Remo Brindisi. La passione per le materie povere di Francesconi. I colori freschi di Fantuzzi. Le linee e i punti che con Mauro determinano luci e forme. Il ricordo e la ricerca nella memoria di Marchese. Il cromatismo di stampo espressionista di Tamburro. La sofferenza personale di Giovanni Bosco e la sofferenza del mondo di Ernesto Treccani. La poetica fantastica di Turchiaro.

Senza dimenticare il Sud e la Calabria.. La pittura chiara, intensa solare con i paesaggi inondati di luce di Aldo Riso. I paesini arroccati sulla collina col mare e il cielo azzurro di Enotrio Pugliese. Dando voce anche agli artisti del territorio che si sono conquistati uno spazio fuori dalla loro terra: Gaglianone, Aligia, Massimilla , Pagano e Fulvio Longo.

“La grande pittura del novecento italiano” conclude Monaco vuole essere tutto questo. A Razzetti, inventore dei murales, sarebbe piaciuta”.

 

Pin It
Info Autore
Mario Logullo
Author: Mario Logullo
Biografia:
Sono Mario Lo Gullo, abito a Cosenza e per quarant'anni mi sono occupato di comunicazione ed informazione. Negli ultimi anni ho riscoperto la passione per la scrittura ed ho pubblicato finalmente i miei primi due libri sulla comunicazione in Calabria. Esperto di comunicazione e scrittore mario.logullo@gmail.com
I Miei Articoli