Colors: Blue Color

 

di Monica Vendrame

Nella giornata odierna si è raggiunto un risultato storico: la Corte Costituzionale ha stabilito con una sentenza che il cognome dei figli sarà quello di entrambi i genitori, salvo che essi, d’accordo tra loro, decidano di dare solo il cognome della madre, o del padre. Se non ci sarà accordo il nato non avrà più il cognome del padre, ma porterà il cognome di entrambi.

 

ORE 21.30 – La Bielorussia ha annunciato l’entrata in vigore, a partire da domani, del divieto d’ingresso a veicoli con la targa dell’Ue. Il provvedimento comprende automobili e trattori, ma esclude il trasporto postale, di merci e animali, riferisce l’agenzia stampa bielorussa BelTa. I veicoli con targa Ue presenti nel paese avranno una settimana di tempo per uscire dalla Bielorussia. La misura è una risposta alle sanzioni europee contro Minsk in relazione all’invasione russa dell’Ucraina.

 

ORE 22.14 – L’incrociatore missilistico Moskva, che gli Ucraini sostengono di aver colpito, è affondato mentre veniva rimorchiato. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo, spiegando, riporta Ria Novosti, che la nave è affondata nel corso di una tempesta “durante il traino al porto di destinazione dopo l’incendio che aveva provocato l’esplosione delle munizioni a bordo”.

Notizie